My my, hey hey

ascolto “My my, hey hey”, di Neil Young.. poi partirà “Sleeps with angels”.. canzoni legate a doppio filo a Kurt Cobain.. non dico neanke xkè, non mi importa.. basta leggerne il testo.
ke tristezza… è magnifico come tra grandi artisti esista una tale empatia.. vedi le ultime parole di Kurt (mi rifiuto di definirle volontà testamentarie) e la canzone di Neil Young.. vedi la morte di Kurt e l’altra canzone di Young…
è tremendo come i grandi artisti ormai sembra debbano riconoscersi dalla morte, o dopo la loro dipartita.. vedi Nick Drake, un esempio per tutti..
è irritante x me essere nata così tardi da non aver potuto vedere in concerto Kurt..o Freddie..
non mi resta ke lasciarmi cullare dalla musica, cercando di non pensare a cosa avrei potuto fare, quanto piuttosto alla fortuna ke ho avuto a incontrare questi artisti lungo il mio cammino… ad averli cercati disperatamente, quasi sapessi ke dovevano far parte di me xkè riuscissi a sentire quello ke sono.. Rock and roll can never die..

My my, hey hey
Rock and roll is here to stay
It’s better to burn out
Than to fade away

My my, hey hey.

Out of the blue and into the black
They give you this, but you pay for that
And once you’re gone, you can never come back
When you’re out of the blue and into the black.

The king is gone but he’s not forgotten
This is the story of a johnny rotten
It’s better to burn out than it is to rust
The king is gone but he’s not forgotten.

Hey hey, my my
Rock and roll can never die
There’s more to the picture
Than meets the eye.
Hey hey, my my.

-k-

My my, hey heyultima modifica: 2004-08-09T00:53:35+02:00da graceful_swan
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “My my, hey hey

  1. si,il rock non morirà mai…perchè è qualcosa che ti entra dentro…grazie ai grandi del passato…ed è strano ma,se ci fai caso,tutti i miti sono morti durante il loro periodo di”splendore” …per questo sono diventati immortali…mor ire per diventare immortale…wow …mi ha sempre affascinata…

Lascia un commento